Un kg di cocaina tra le capsule nel caffè: blitz dei carabinieri nel bar, arrestato titolare

Il controllo in via dei Greci, a San Severo. Dallo stupefacente sequestrato, si sarebbero potute ricavare 4.641 dosi, che avrebbero reso circa 80.000 euro

Lo stupefacente sequestrato

Ormai da tempo i carabinieri della Compagnia di San Severo stanno dedicando un'attenzione particolare sulla città, sia per la prevenzione e la repressione dei reati predatori, sia nella lotta agli stupefacenti. E proprio in città, i militari dell’Aliquota Operativa del NORM e della locale Stazione, attirati dagli atteggiamenti sospetti del titolare di un bar di via dei Greci, al termine di mirati servizi di osservazione e pedinamento, hanno tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti Antonio Infante, 61enne censurato di San Severo.

I carabinieri, infatti, convintisi nel corso di questi servizi che l'uomo fosse implicato in qualcosa di illegale, hanno deciso di procedere ad una perquisizione del locale, che si è infatti conclusa con il ritrovamento di un chilogrammo di cocaina, suddivisa in 13 buste termosigillate ed occultate tra le confezioni di caffè in capsule.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Foggia, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, mentre le analisi effettuate dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Foggia hanno rilevato che dallo stupefacente, stando alle tabelle ministeriali, si sarebbero potute ricavare 4.641 dosi, che gli avrebbero reso circa 80.000 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Comunali Provincia Foggia 2019

    Toti a Foggia per una 'iniezione di fiducia' per Landella: “Sarà vittoria certa, parlano i risultati”

  • Cronaca

    Proiettile calibro 9 contro palazzina in via Pescheria: chi è il destinatario dell'intimidazione?

  • Comunali Foggia 2019

    Pizzarotti 'smaschera' i 5stelle: "Zero risultati". Siluro a Leo Di Gioia: "Un opportunista"

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento