A bordo di uno scooter rubato 20 anni fa, non si ferma all'alt: arrestato 18enne (non aveva nemmeno la patente)

Il ciclomotore era stato rubato nel 2000, a Roma. I carabinieri di San Ferdinando di Puglia lo hanno recuperato e restituito al proprietario. Il giovane è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per ricettazione

Immagine di repertorio

A quasi 20 anni dal furto, i carabinieri gli riconsegnano Io scooter rubato a Roma, nel lontano 2000. Il motociclo è stato recuperato in Puglia, più precisamente a San Ferdinando di Puglia, dai carabinieri della locale stazione.

Nel corso dei servizi di controllo del territorio, i militari hanno arrestato in flagranza, per resistenza a pubblico ufficiale, il 18enne rumeno, Robert Marian Moraru, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane, alcuni giorni fa, in via Toti, mentre si trovava in sella ad un ciclomotore Gilera NRG sprovvisto di targa, non ha ottemperato all’alt intimatogli dai militari, dandosi alla fuga ed ingaggiando un pericoloso inseguimento per le vie del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bloccato poco dopo, si è invano dimenato contro i Carabinieri nel tentativo di sottrarsi al controllo, a seguito del quale è emerso che il ciclomotore era oggetto di furto, denunciato nel 2000 a Roma, e che il giovane era privo di patente di guida poiché mai conseguita. Ai militari il 18enne ha inoltre esibito un documento di guida contraffatto. Nei suoi confronti è quindi scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale nonché una denuncia in stato di libertà per ricettazione e per falsa attestazione a un pubblico ufficiale sull’identità. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, a San Ferdinando di Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento