Spinge la moglie giù per le scale e la picchia in presenza dei figli minori: arrestato marito violento

E’ accaduto a Peschici: la donna era da mesi vittima delle prevaricazioni del marito, ma aveva preferito non denunciare per paura di eventuali ritorsioni. All’ennesimo atto di violenza, ha preso coraggio e denunciato l’uomo

Immagine di repertorio

Nella tarda serata di ieri, a Peschici, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 39enne del luogo, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I militari, intervenuti presso l’abitazione di una coppia di coniugi a seguito di una segnalazione per lite in famiglia, hanno accertato l’aggressione perpetrata dall’uomo ai danni della moglie, che era stata scaraventata da una scala interna al loro appartamento. Dalle successive verifiche, si è accertato che la donna fosse vittima da tempo delle prevaricazioni del marito, ma che aveva preferito non denunciare per non compromettere il matrimonio e scongiurare eventuali ritorsioni.

All’ennesimo litigio, però, ha preso coraggio e ha denunciato ai carabinieri il comportamento aggressivo e violento dell’uomo. Dal racconto della vittima è così emersa una situazione conflittuale che andava avanti da mesi, caratterizzata da reiterate aggressioni fisiche e minacce, anche in presenza dei figli minori. Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Foggia, mentre la donna per l’aggressione subita ha riportato lesioni giudicate guaribili in cinque giorni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Meglio sul clima che sulla qualità della vita: Foggia è 24esima su 107 province

  • Attualità

    Sul Gargano sventolano le 'Bandiere Verdi', i pediatri confermano le spiagge di Vieste e Rodi (e la Puglia è sul podio)

  • Sport

    VIDEO | Il Foggia si prepara per Brescia: porte aperte allo Zac, poca gente ma in 900 sono pronti per il Rigamonti

  • Economia

    Beni durevoli: i foggiani hanno speso 397 milioni in un anno. Boom moto, bene auto e mobili (giù elettronica e tecnologia)

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Incidente ferroviario alle porte di Foggia: treno travolge animale, Frecciabianca diretto a Lecce fermo a San Severo

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • La foggiana nonna Peppa compie 116 anni: buon compleanno alla donna più longeva d'Europa (la seconda nel mondo)

  • Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • "Voleva far saltare in aria l'intero condominio": aspirante suicida arrestato per atti persecutori e strage

Torna su
FoggiaToday è in caricamento