Vede la polizia e scappa in uno scantinato: inseguito e raggiunto, si disfa di una pistola ma viene arrestato

I poliziotti, transitando per via Luigi Sbano, hanno notato un giovane che alla loro vista assumeva un atteggiamento sospetto e che si dileguava frettolosamente all’interno di un portone

Immagine di repertorio

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile hanno tratto in arresto Vito Francesco Perdonò di anni 28. Durante un servizio di pattugliamento per contrastare reati predatori e rapine nelle orari serali di chiusura delle attività commerciali, i poliziotti, transitando per via Luigi Sbano, hanno notato un giovane che alla loro vista assumeva un atteggiamento sospetto e che si dileguava frettolosamente all’interno di un portone.

A quel punto gli agenti decidevano di seguirlo all’interno del condominio, salendo verso le abitazioni al piano superiore e poi scendendo anche nello scantinato, in considerazione del fatto che la porta era aperta. Nel sotterraneo tutti gli scantinati si presentavano chiusi con un lucchetto, ad eccezione del numero 6 che era il solo a non avere il lucchetto e la cui porta era stata solo accostata.

All’interno, il giovane tentava di disfarsi di una pistola lanciandola tra i sacchi, ma il gesto maldestro veniva scoperto. La pistola, una 7,65 con matricola abrasa, completa di caricatore con sei cartucce, veniva sottoposta a sequestro, mentre il 28enne dopo le formalità di rito associato presso la locale casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

  • Terribile a Cerignola: meticcio azzannato e sbranato mentre era a spasso con la padrona, muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento