Irrompe nel Cara e con fare minaccioso e violento pretende 50 euro dal direttore: arrestato

Il nigeriano era entrato abusivamente nel centro di accoglienza, aveva raggiunto e affrontato il direttore, con atteggiamento dapprima minaccioso e poi violento, pretendendo senza motivo 50 euro

Cara di Borgo Mezzanone

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Anzano di Puglia, diretti dal Comando Compagnia di Cerignola, impegnati ne servizio di vigilanza presso il CARA di Borgo Mezzanone, hanno proceduto all’arresto di Kelvin Iwekubu incensurato classe 1992 di origine nigeriana, per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, entrato abusivamente nel centro di accoglienza, del quale non era più ospite da tempo, aveva raggiunto e affrontato il direttore, con atteggiamento dapprima minaccioso e poi violento, pretendendo senza motivo 50 euro. I Carabinieri, accortisi della presenza dell'intruso, sono intervenuti immediatamente, frapponendosi tra il direttore e il suo aggressore.

L'esagitato però, anziché frenarsi, si è scagliato contro i militari, che non hanno a questo punto potuto fare altro che bloccarlo, ammanettarlo e dichiararlo in arresto. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica, veniva rinchiuso nel carcere cittadino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Roseto fa brillare la Capitanata, Manfredonia regina della lotta agli sporcaccioni (ma 17 comuni sono indifferenti)

  • Cronaca

    Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Cronaca

    Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Attualità

    Un acquisto per i bambini meno fortunati: “il regalo sospeso” di Confcommercio e Civ

I più letti della settimana

  • Il maltempo fa paura: fulmini, trombe marine e grandinate nel Foggiano. Primi fiocchi di neve

  • Tragedia sui binari: operaio foggiano investito e ucciso da un treno

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Terribile sequenza di rapine a mano armata: quattro colpi ai distributori di carburanti, tre in meno di mezz'ora

  • Colpi di arma da fuoco sulla Statale 16: banditi puntano autocisterna di gasolio e sparano, la rapina fallisce

  • Terribile incidente, automobilista non respira: sottufficiale foggiano della aeronautica militare gli salva la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento