Ferisce il fratello con una coltellata alla caviglia, poi lo 'sequestra' in bagno e scappa: arrestato

E' quanto accaduto ieri mattina, a Monte Sant'Angelo, dove un violento litigio in famiglia poteva trasformarsi in tragedia. Fermato, con l'accusa di tentato omicidio, l'aggressore. La sua posizione è al vaglio dell'autorità giudiziaria

Immagine di repertorio

Un violento litigio in famiglia che poteva trasformarsi in tragedia. E' quello avvenuto ieri mattina, nel centro storico di Monte Sant'Angelo, dove i carabinieri sono dovuti intervenire per sedare un litigio che stava prendendo una brutta piega.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonisti della vicenda, due fratelli del posto, di circa 40 anni. Ad allertare i militari era stato uno dei due che, nel parapiglia generale, è rimasto ferito con una coltellata ad una caviglia, ed era stato poi chiuso a chiave in bagno, insieme al padre non deambulante. Secondo il racconto della vittima, tra i due sono volate parole grosse poi uno dei due ha estratto un coltello a serramanico, col quale ha ferito il fratello prima di scappare. Lo stesso è stato poi rintracciato in serata dai militari e sottoposto a fermo con l'accusa di tentato omicidio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

Torna su
FoggiaToday è in caricamento