San Marco in Lamis, Carabinieri arrestano due ladri d’appartamento

E' l'ultimo episodio in ordine di tempo avvenuto in città. I Carabinieri di San Severo hanno arrestato due persone colte in flagranza di reato. Caricavano mobili antichi in macchina

Ennesimo tentativo di furto fallito a San Marco in Lamis. Il paese garganico non è nuovo a episodi di questo genere e fortunatamente spesso alcuni casi si sono risolti in pochissimo tempo e senza tragiche conseguenze.

L’ultimo in ordine di tempo è successo l'altro ieri, quando due ladri sono riusciti ad entrare in un’abitazione dopo aver forzato la porta d’ingresso. Una segnalazione anonima giunta al Comando dei Carabinieri ha permesso ai militari della compagnia di San Severo congiuntamente a un poliziotto sammarchese,  di giungere immediatamente sul posto e cogliere i due in flagranza di reato.

I due ragazzi, anch'essi sanseveresei, stavano caricando dei mobili antichi all’interno della loro autovettura.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Agenti feriti, rispunta il problema sicurezza nel quartiere ‘Ferrovia’: “Potenziare presidio e controllo”

    • Cronaca

      Sfondano vetrina con una berlina e ripuliscono negozio: il furto con spaccata in viale degli Aviatori

    • Cronaca

      Polstrada intercetta carico di 'bianchetto' diretto in Calabria: il maxi sequestro tra Foggia e Manfredonia

    • Cronaca

      Paura a Lucera, con il parapendio precipita sul terrazzo di una palazzina: salvo 32enne

    I più letti della settimana

    • Omicidio a Monte Sant'Angelo, 44enne ucciso a fucilate in via Estramurale

    • Tragedia sui binari della linea Termoli-Foggia: persona investita, circolazione sospesa

    • Non si ferma all’alt della Municipale, rischia di investire agenti e finisce contro un camion

    • Notte di terrore sulla SS16: incappucciati e armati di kalashnikov aprono il fuoco contro automobilista

    • “Dacci 1200 euro se rivuoi l’auto”: d’accordo coi carabinieri, incontra e fa arrestare estorsori

    • Bloccato dai carabinieri, prova a corromperli: “Se mi rilasciate vi do 50 euro”

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento