Sorpreso con l’auto carica di merce rubata: arrestato specialista del furto nei negozi

Massimiliano Oronzo Di Bari, pregiudicato foggiano, è stato arrestato dopo aver eluso l’alt dei Carabinieri e tentato la fuga a piedi insieme ai suoi complici, attualmente ricercati dai carabinieri. Nell’auto c’era merce per un totale di 5mila euro

Un vero e proprio professionista del furto, che con i suoi complici aveva razziato diversi esercizi commerciali a Foggia e Molfetta. Ma la sua corsa si è interrotta sulla Ss 16, quando gli uomini dell’Aliquota Radiomobile del Norm lo hanno tratto in arresto.

Per Massimiliano Oronzo Di Bari, 36enne pregiudicato foggiano, si sono aperte le porte del carcere di Foggia: per lui l’accusa è di furto, ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. L’arresto è avvenuto nel corso di un servizio di pattugliamento lungo la SS 16, quando i militari hanno incrociato un’auto con a bordo alcune persone che, alla vista dei carabinieri hanno assunto un atteggiamento sospetto.

I malfattori, però, al segnale dell’alt, hanno proceduto dandosi alla fuga, per poi abbandonare l’auto dopo qualche chilometro su una strada di campagna. Partito l’inseguimento, i militari sono riusciti ad acciuffare uno dei fuggitivi, che dopo aver abbandonato la vettura avevano proseguito la fuga a piedi, appunto Di Bari. Dal successivo controllo effettuato nell’auto, i militari hanno rinvenuto nel portabagagli merce varia, proventi di diversi furti, per un totale di circa 5mila euro. La conferma che Di Bari e i suoi soci erano degli autentici specialisti del furto. Nel corso dei controlli, sono state recuperate anche delle borse, schermate con delle lastre ricoperte da nastro adesivo, che i ladri utilizzavano per bypassare l’antitaccheggio degli esercizi commerciali.

Di Bari, su disposizione del Pm di turno, è stato condotto presso il carcere di Foggia, e la merce rinvenuta, restituita ai legittimi proprietari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Aspettiamo i " compagni di merende ", che non dovrebbe essere difficile individuare dalle video-riprese degli esercizi commerciali, noti ( forse, dalle targhette ) visto che si parla di merce restituita ai legittimi proprietari !

  • oronzo...ma sei proprio uno S.T.R.O.Z.O.

  • Voleva solo farsi il Ferragosto, magari in un bel posto fresco !

  • Avatar anonimo di Carlo domenico
    Carlo domenico

    A me sembra uno dei tre porcellini

Notizie di oggi

  • Salute

    VIDEO | Emiliano: "Così stiamo rilanciando e rivoluzionando la sanità a Foggia"

  • Cronaca

    VIDEO | "Vivo in 28 metri e con 4 figli tra le lamiere di via San Severo"

  • Cronaca

    Paura in via Sbano, a volto scoperto e pistola in pugno spara contro 20enne: arrestato Ciavarella

  • Cronaca

    La 'Banda del buco' colpisce ancora: riesce il furto al bar 'Atzori', fallisce quello al 'Carni e Affini'

I più letti della settimana

  • Bimba di 13 mesi affetta da SEU, convocata l’Unità di crisi della ASL Foggia: i consigli e le raccomandazioni

  • E' morta la bimba di Lucera affetta da SEU

  • Bimba di 13 mesi affetta da Seu ricoverata d'urgenza a Bari: è grave

  • Incidente mortale a Vico del Gargano, motociclista investe cavallo e muore sul colpo: aveva 24 anni

  • Si spezza gancio traino, auto "schizza" nella corsia di marcia opposta: muore 24enne

  • Buon viaggio Domenico, ci mancherai...

Torna su
FoggiaToday è in caricamento