Passante chiama il 112: carabinieri arrestano 'al volo' l'autore di un furto di attrezzature edili

Accade  a San Paolo di Civitate, i carabinieri hanno arrestato per furto aggravato Marcello Santacroce, 45enne inoccupato del posto già noto. Fondamentale la collaborazione di un passante che ha allertato immediatamente il 112

Immagine di repertorio

La preziosa telefonata di un anonimo testimone permette di arrestare "al volo" l'autore di un furto di attrezzature edili.  

Accade a San Paolo di Civitate, dove nel pomeriggio dello scorso martedì 10 settembre, i carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM di San Severo in collaborazione con i colleghi della Stazione Carabinieri Forestale di Serracapriola hanno arrestato per furto aggravato Marcello Santacroce, 45enne inoccupato del posto già noto alle forze dell'ordine.

Alle 13 circa, a seguito della telefonata al 112 di un passante che era stato testimone di un furto commesso a San Paolo di Civitate su di un furgone, la Centrale Operativa di San Severo aveva allertato le pattuglie in circuito, ed in particolare la pattuglia della Stazione Carabinieri Forestale più prossima che, ricevuta la nota diramata, era riuscita ad intercettare la Fiat Punto segnalata e, con l’ausilio dell'equipaggio della Sezione Radiomobile, a fermarla dopo un breve inseguimento.

Era così stato fermato il 45enne, trovato in possesso degli utensili idraulici ed elettrici, del valore di 3000 euro circa, asportati poco prima dal furgone di un imprenditore edile di San Paolo di Civitate. Il materiale era quindi stato restituito al proprietario, e l’arrestato tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento