Si ribalta con auto in via Telesforo, poi viene arrestato in casa per spaccio

Al momento della perquisizione domiciliare il magazziniere non era in casa. Sollecitato a farvi presto ritorno, ha perso il controllo dell'auto ribaltandosi in via Telesforo

Foto arrestato e hashish sequestrato

Nella sua abitazione, gli agenti della sezione antidroga della squadra mobile di Foggia hanno rinvenuto oltre un chilo e mezzo di sostanza stupefacente suddiviso in 15 panetti di hashish.

A custodire questo “tesoretto” del valore commerciale di oltre 5mila euro (valore che viene triplicato con la vendita al dettaglio), un ragazzo incensurato di 23 anni, G. G., che è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il fatto è accaduto nella giornata di ieri quando, sulla base di quanto acquisito nell’ambito dell’ordinaria attività di polizia, si è ritenuto plausibile che il giovane - nonostante la giovane età e l’estraneità da contesti criminali – potesse gestire una cospicua attività di spaccio nelle zone limitrofe alla centralissima Corso Roma.

Per questo, dopo aver raccolto tutti gli elementi del caso, gli agenti hanno deciso di predisporre una perquisizione domiciliare nell’appartamento dove il giovane – che lavora come magazziniere – vive con la madre.

Quando gli agenti della sezione antidroga hanno bussato alla sua porta, il ragazzo non era in casa: è stato quindi richiamato presso la propria abitazione e, per il timore di quanto stesse accadendo in sua assenza, ha premuto così tanto sull’acceleratore della propria vettura da perdere il controllo del mezzo e finire fuori strada, ribaltandosi più volte in via Telesforo.

Fortunatamente il ragazzo non ha riportato particolari lesioni. Giunto a casa, G. G. ha trovato gli agenti della polizia che lo hanno arrestato ed accompagnato presso il carcere di Foggia dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di yaguara
    yaguara

    Ma lo sapete quante persone insospettabili mantengono la droga e ogni mese vengono compensati con denaro.così a volte anche quando fanno delle perquisizioni non trovano nulla nelle case dei spacciatori.

    • Avatar anonimo di giò
      giò

      la scoperta dell'acqua calda....di sti tempi lo farei anch'io...visto che ad essere onesti ci rimetti pure

  • Avatar anonimo di giovanni
    giovanni

    cogl.ione

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uno fa il palo, l'altro 'l'apri-porta': presi i due complici della rapina di via Guareschi

  • Cronaca

    Incastrato dalle telecamere mentre appicca il fuoco ad un'auto, in casa nascondeva tre 'bombe'

  • Cronaca

    Danneggiato da una bomba, pub riapre dopo due mesi

  • Cronaca

    Fuga di gas in un panificio, paura a San Giovanni Rotondo: dipendenti ricoverati in ospedale

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: due morti e tre feriti

  • Inseguimento da film a Foggia: giovani su una Peugeot scappano e speronano auto della polizia

  • Nel buio della notte tagliano saracinesca e svaligiano negozio. La titolare: “Vado avanti più forte di prima”

  • Gestivano le più fiorenti piazze dello spaccio pugliesi: scacco ai 'signori della droga'

  • Shock a San Severo, tre rapine in pochi minuti. Il sindaco al Ministro: “Basta, ora ascoltaci!”

  • Morto a due anni e mezzo per una terribile malattia: così Emanuele diventa ‘Una storia felice’

Torna su
FoggiaToday è in caricamento