E' ai domiciliari, ma viene beccato in strada dalla polizia: 25enne arrestato per evasione

Il giovane è stato sorpreso dai poliziotti in Vico Erpice, angolo Via Malvadi, mentre era in compagnia di un uomo, una donna e di un minore

Immagine di repertorio

La polizia lo sorprende in strada, in compagnia di un uomo, una donna e un minore, mentre doveva essere in casa, essendo sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Per questo motivo, nella giornata di ieri, 27 febbraio, gli agenti della D.I.G.O.S. della Questura di Foggia hanno tratto in arresto Luigi Pio Lo Vasto, classe 1994, per il reato di evasione.

Gli agenti, mentre transitavano in Vico Erpice angolo Via Malvadi, hanno notato il giovane fuori dalla sua abitazione, in compagnia di un uomo, una donna e di un minore. I poliziotti lo hanno riconosciuto senza ombra di dubbio: i tre stavano confabulando e alla vista degli agenti si sono immediatamente allontanati.

A quel punto gli agenti hanno deciso di indentificare per primo l’uomo che si era allontanato e che risultava essere gravato da numerosi precedenti panali; poi hanno effettuato il controllo presso l’abitazione del Lo Vasto, dove nel frattempo lo stesso aveva fatto rientro, insieme alla donna e al minore.

Accompagnato quindi in questura, il giovane, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, su disposizione del Pubblico Ministero di turno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Comunali Provincia Foggia 2019

    Toti a Foggia per una 'iniezione di fiducia' per Landella: “Sarà vittoria certa, parlano i risultati”

  • Cronaca

    Proiettile calibro 9 contro palazzina in via Pescheria: chi è il destinatario dell'intimidazione?

  • Comunali Foggia 2019

    Pizzarotti 'smaschera' i 5stelle: "Zero risultati". Siluro a Leo Di Gioia: "Un opportunista"

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento