Si sottrae a un controllo, ma viene subito bloccato: nel furgoncino nascondeva motore e cambi di auto rubate

Antonio Tiano, pregiudicato di 36 anni, è stato arrestato a Cerignola. A bordo di un furgoncino ha tentato la fuga eludendo l’alt. Una volta bloccato e perquisito, i militari hanno rinvenuto autoricambi di provenienza furtiva

Gli autoricambi rubati

A Cerignola gli uomini della locale Stazione hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto Antonio Tiano, pregiudicato cerignolano di 36 anni. L’uomo, a bordo di un furgoncino a cui era stato intimato l’alt, ha tentato di sottrarsi al controllo, venendo tuttavia bloccato poche decine di metri dopo. All’interno del vano di trasporto del mezzo i militari hanno rinvenuto un motore e quattro cambi di autovettura, tutti di provenienza furtiva.

Il malfattore, che a suo carico annovera già numerosi precedenti penali dello stesso tipo, su disposizione del P.M. di turno è stato rinchiuso nel carcere di Foggia. Risponderà del reato di ricettazione di autoricambi di provenienza delittuosa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Colloqui di lavoro a Foggia: ecco le 60 aziende che offrono occupazione, centinaia i candidati che ci proveranno

Torna su
FoggiaToday è in caricamento