Sparatoria shock: avvocato crivella auto di colpi "per scherzo", prima l'inseguimento da film e poi l'arresto

L'avvocato, un 43enne originario di San Nicandro Garganico, avrebbe sparato per gioco. La vittima, un cittadino dell'est a bordo di una Opel Station Wagon, lo ha inseguito fino a Roiano, dove è stato compiuto l'arresto

Foto da TriestePrima

Un avvocato 43enne originario di San Nicandro Garganico da poco trasferitosi a Trieste, è stato arrestato dai carabinieri per aver esploso almeno sei colpi di arma da fuoco all'indirizzo di una Opel Station Wagon ferma alla Costa dei Barbari con a bordo un cittadino dell'est.

La vittima, miracolosamente illesa, si è lanciata all'inseguimento del legale, terminato in via Udine nei pressi della stazione ferroviaria di Roiano dove sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri e una macchina della scientifica. Il 43enne avrebbe sparato per gioco, per scherzo.

Il finestrino della macchina era completamente infranto. L'occupante, per fortuna, è rimasto miracolosamente illeso. Seguono aggiornamenti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento