Attimi di terrore nella gioielleria: titolare aggredito perde i sensi, cliente in ginocchio e fuga con i preziosi (arrestati)

Presi i rapinatori della gioielleria Boschetti di Cupello: arrestati tre sanseveresi, si cerca il quarto uomo

Foto di repertorio da MIlanoToday

I carabinieri di Vasto, in collaborazione con i colleghi di San Severo, hanno tratto in arresto tre dei quattro rapinatori della gioielleria Boschetti di Cupello. Si tratta di tre soggetti: L.G. di 26 anni, L.P.S. di 23 e P.L. 46 anni, e di una quarta persona, S.H., 29enne, al momento ricercata. I responsabili sono tutti originari di San Severo. Lo riporta ChietiToday.

Il colpo risale al 1° ottobre 2018 quando la banda aveva preso di mira la gioielleria in corso Mazzini a Cupello, raggiunta a bordo di un'auto noleggiata. Uno di loro era entrato fingendo di voler acquistare alcuni gioielli, ma quando il titolare aveva iniziato a mostrargli la merce, il finto cliente lo aveva colpito con il calcio di una pistola tramortendolo, per poi far entrare in azione altri due complici.

Nel frattempo una cliente era stata obbligata ad inginocchiarsi. I rapinatori erano riusciti a scappare portando via preziosi e contanti per un totale di 8mila euro, prima di allontanarsi a piedi per raggiungere il quarto uomo che presumibilmente li attendeva sulla Fiat 500 L grigia, noleggiata poco prima a San Severo. Grazie a questo particolare e alle immagini della videosorveglianza, gli investigatori sono riusciti ad indentificare i quattro malviventi pugliesi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento