Estorcevano denaro a imprenditori: 8 arresti a San Severo, tre ricercati

Gli arresti dei carabinieri sono scattati dopo le denunce presentate dalle vittime, tutti imprenditori locali vittime di estorsioni e attentati dinamitardi, tra l'estate del 2012 e la primavera 2013

Immagine di repertorio

Su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Foggia, i carabinieri della compagnia di San Severo e del comando provinciale hanno arrestato otto persone accusate a vario titolo di estorsione, furto, ricettazione, spaccio, detenzione di materiale esplosivo e porto abusivo d’armi. Tre invece sono ancora ricercate.

VIDEO, AGGIORNAMENTI, NOMI E FOTO ARRESTATI

Gli arresti sono scattati dopo le denunce presentate dalle vittime, tutti imprenditori locali vittime, appunto, di estorsioni e attentati dinamitardi tra l’estate del 2012 e la primavera 2013. Base logistica del sodalizio criminale dedito alle estorsioni e attentati dinamitardi, San Severo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento