Fermati con maschere di gomma e armi pronte a sparare: così i carabinieri sventano omicidio

Si tratta del 39enne Giovanni Putignano, di Torremaggiore, del 28enne Angelo Bonsanto, di Lesina, di Nicola Paradiso 37enne di Torremaggiore e di Tommaso Alessandro D’Angelo, 32enne foggiano vicino alla batteria dei Moretti-Pellegrino-Lanza