Lucera: 7mila euro per restituire trattore rubato, cinque arresti

Arrestati con l'accusa di ricettazione di mezzi agricoli. Trovati e sequestrati due trattori rubati in un'azienda agricola di Campomarino, recuperati mezzi e attrezzi agricoli per un valore di circa 90mila euro

Blitz carabinieri Lucera

Nell’ambito dell’operazione “Campagne sicure, i carabinieri di Lucera hanno scoperto un’organizzazione dedita alla ricettazione di automezzi agricoli rubati. Per questo motivo hanno eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di C.A.C. di anni 44, C.S. di 43, M.G. di 44, P.M. di 48 e del 42enne Z.L.

Avrebbero chiesto a due agricoltori del centro federiciano 7mila euro in cambio della restituzione di un trattore rubato lo scorso anno. Le vittime avrebbero acconsentito alla richiesta.

Nel corso dei blitz, nelle campagne di due degli indagati, i carabinieri hanno trovato e sequestrato altri due trattori rubati in un’azienda agricola di Campomarino e recuperato mezzi e attrezzi agricoli per un valore di circa 90mila euro.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

  • Presa la banda cerignolana "della centralina": 7 pluripregiudicati arrestati per 50 auto rubate, cannibalizzate e rivendute

Torna su
FoggiaToday è in caricamento