Ruba bici davanti la stazione, ma viene bloccato dalla Polfer

Un cittadino romeno è stato arrestato, mentre altre due persone sono riuscite a fuggire a piedi e far perdere le proprie tracce. Hanno tranciato la catena che legava la bicicletta a un palo metallico

E’ stato arrestato il cittadino romeno che questa notte, intorno all’una, ha tentato di rubare una bicicletta parcheggiata nel piazzale antistante la stazione.  Due complici sono riusciti a sfuggire alla cattura degli agenti di una pattuglia della Polizia Ferroviaria intervenuta per bloccare il tentativo di furto.

Il 26enne dell’est invece non è riuscito a far perdere le proprie tracce. Non è bastata la sua pedalata. Trasferito negli uffici di Piazzale Vittorio Veneto, verrà giudicato con il rito abbreviato. La refurtiva sarà consegnata al legittimo proprietario.

Il tentativo di furto è avvenuto a ridosso della tettoia dove parcheggiano i taxi. I tre  hanno  tranciato la catena che legava la bici a un palo metallico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento