Scoperto a Foggia un vero e proprio "laboratorio" di eroina: arrestati due uomini e una donna

Ingente quantitativo di stupefacente rivenuto: 620 grammi di eroina pura, più quella già lavorata con la sostanza da taglio, per un totale di circa 2,5 kg

I tre soggetti arrestati

Un vero e proprio “laboratorio” per il taglio ed il confezionamento di eroina. E’ quello scoperto dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Foggia, in un podere in via Ascoli. Per il fatto, i militari -  al termine di una rapida attività investigativa - hanno sorpreso in flagranza tre persone intente a "tagliare" dell'eroina. A essere fermati sono stati un cittadino albanese, Tafik Lecini, di 29 anni, una donna rumena, Mirabela Cioccodan di 30 e il proprietario della masseria, Massimo Bruno di 47.

Mente l’albanese e la donna stavano mischiando con un frullatore elettrico la sostanza stupefacente con quella da taglio, Bruno fungeva da "palo" all’esterno del casolare, accorgimento che non è bastato a fermare i carabinieri che, dopo aver cinturato la zona, vi hanno fatto irruzione.

La droga era già pronta per essere pesata e suddivisa in buste e carta stagnola. L'ingente quantitativo rivenuto - 620 grammi di eroina pura, dalla quale, secondo le tabelle ministeriali, sarebbe stato possibile ricavare 906 dosi - più quella già lavorata con la sostanza da taglio, per un totale di circa due chili e mezzo (per ulteriori 2515 dosi) è stato posto sotto sequestro.

All’udienza di convalida tutti e tre gli indagati si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Il gip di Foggia, dopo aver convalidato l’arresto, ha  lasciato in carcere i due uomini mentre la donna, madre di due figli minori, è stata sottoposta ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Altro che domiciliari a questa specie di donna!! Al posto di far i dolci per i bambini pensava a frullar l eroina!! E mo pure a casa !! A fa che? Mo i dolcetti li fa???

  • Qualcuno diceva : " zupp, cecat e rusc nun vann in paradis " ! E bravo a Massimino, non bastavano più i soldi del " carriolino " ?

    • Lo sai... ke i sold.... fann aprí l'ucch e c-cat ..... e Massimin a-ppirt l'ucch !

  • I risvolti, sia dell'Europa unita, sia dell'a cco gli enza, portano, purtroppo, anche a questo.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vieta l’accesso al cimitero e viene aggredito: dipendente comunale finisce in ospedale

  • Cronaca

    Assaltano il bancomat di via Antonio da Olivadi, ma arriva la polizia: malviventi fuggono a mani vuote

  • Cronaca

    Beccati dai Carabinieri con pistola e passamontagna a bordo di un’auto rubata: arrestati tre ragazzi

  • Eventi

    J-Ax "a Foggia con amore": il rapper gira il video di 'Senza pagare' con Pio e Amedeo

I più letti della settimana

  • Incidente in moto a Mattinata: muore Luigi Pompa, portiere dell'Ascoli Satriano

  • Incidente mortale a Manfredonia: coniugi travolti e uccisi all’uscita dell’abbazia San Leonardo

  • Auto si scontrano alle porte di San Severo: nell’incidente muore un apricenese

  • Il calcio di provincia è in lutto: giovane portiere perde la vita in un terribile incidente

  • Omicidio a Torremaggiore, Pasquale Maiellaro ucciso in strada a colpi di pistola

  • Omicidio all'alba, a Torremaggiore: ucciso in strada un giovane netturbino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento