Prima la spaccata, poi il furto nell'area di servizio (ma arriva la polizia): ladri in fuga bloccati e arrestati

E' successo la scorsa notte, a Foggia,quando gli agenti delle 'Volanti' hanno arrestato i foggiani. Romeo Vincenti, classe 1987, già sottoposto all’obbligo di firma, e Savino Delle Noci, classe 1991, per furto aggravato in concorso

Immagine di repertorio

Sorpresi dalla polizia, con le mani nel sacco, mentre razziavano merce dal market di un'area di servizio lungo viale Ofanto, a Foggia. 

E' successo la scorsa notte, quando gli agenti delle 'Volanti' hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in concorso, i foggiani. Romeo Vincenti, classe 1987, già sottoposto all’obbligo di firma, e Savino Delle Noci, classe 1991. Nel dettaglio, intorno alle 4 del matitno, due volanti sono intervenute, su indicazione della sala operativa, per una segnalazione di furto presso un distributore di carburante sito in Viale Ofanto.

La prontezza degli agenti nell’effettuare l’intervento ed una manovra a “tenaglia” con le autovetture di servizio hanno consentito di circoscrivere l’area in cui stava avvenendo il furto. I due giovani, vistisi scoperti, hanno immediatamente tentato di darsi alla fuga, ma i poliziotti sono riusciti a bloccare nel piazzale, prima Delle Noci - che tentava di disfarsi di una busta contenente il 'bottino' (ovvero 7 bottiglie di vino, 13 lattine di olio motore, un pc portatile) - e poi Vincenti che ha tentato di scappare a piedi ma è stato inseguito e bloccato poco dopo.

Gli agenti, dopo aver restituito al proprietario il materiale rubato, hanno rinvenuto e sequestrato, nel piazzale del distributore, un tubo di ferro lungo 120 cm, probabilmente usato dai malfattori per infrangere la vetrina del locale commerciale. 

I due giovani dopo le formalità di rito sono stati condotti agli arresti domiciliari, presso le rispettive abitazioni a disposizione della locale Procura della Repubblica in attesa del rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento