Arrestati topi d’appartamento: a Foggia la media di due furti al giorno

Bloccati in via del Tiro a Segno e arrestati con l'accusa di tentato furto, danneggiamento e possesso ingiustificato di arnesi da scasso

I ladri d'appartamento arrestati

Due topi d’appartamento sono stati arrestati dopo aver tentato di compiere un furto in via del Tiro a Segno a Foggia. I carabinieri, coadiuvati da personale della Compagnia di Intervento Operativo di Bari, sono intervenuti sul posto dopo una segnalazione giunta al 112 che segnalava la presenza di due persone sospette all’interno del condominio che stavano cercando di aprire il portone d’ingresso di un’abitazione con chiavi false e grimaldelli.

I due georgiani, entrambi 35enni, sono stati bloccati in flagranza di reato e ammanettati con l’accusa di tentato furto, danneggiamento e possesso ingiustificato di arnesi da scasso. Ancora una volta, in una città che fa registrare la media di due furti al giorno (650 nel 2012 e undicesima città italiana), la collaborazione dei cittadini ha consentito il tempestivo intervento dei militari dell’Arma che, oltre a sventare il furto, hanno assicurato alla giustizia gli autori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento