Colpo al clan dei Casamonica, l'indagine della DDA di Roma porta anche a Foggia: 22 gli arresti

Smantellata un'associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, strutturata su un gruppo criminale a connotazione familiare. Stimato un volume d’affari per oltre 100.000 euro al mese

Immagine di repertorio

Duro colpo alla criminalità organizzata, vasta operazione dei carabinieri che, all'alba di oggi, hanno effettuato 22 arresti tra Roma, Trapani, Foggia, Voghera, Paola, Nuoro e Tornimparte. Nel dettaglio, i militari della Compagnia di Roma Casilina stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, nei confronti di 22 persone (di cui 21 in carcere e 1 agli arresti domiciliari), tra i quali appartenenti alla famiglia “Casamonica”.

Si tratta di un’indagine dei carabinieri che dal mese di gennaio 2017 ha consentito di accertare l’esistenza di un’associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, strutturata su un gruppo criminale a connotazione familiare che operava principalmente nei siti di via del Quadraro e Porta Furba a Roma, entrambi gestiti dai “Casamonica”, punti di smistamento di cocaina al dettaglio e importanti punti di snodo dei traffici di stupefacente.

L’organizzazione, oltre ai capi riconducibili ai Casamonica, era costituita da altri individui, tutti italiani, ai quali il Clan aveva affidato ruoli e compiti ben precisi. E’ stato stimato un volume d’affari pari ad oltre 100.000 euro al mese. I dettagli dell'operazione, verranno illustrati nel corso della mattinata, nell'ambito di una conferenza stampa presso gli uffici della Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia della Capitale, che ha coordinato le attività.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Clima di sospetto" sui posti in Sanitaservice: azienda segnala "preoccupanti affermazioni e denunce di condotte illecite"

  • Sport

    Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

  • Comunali Provincia Foggia 2019

    Toti a Foggia per una 'iniezione di fiducia' per Landella: “Sarà vittoria certa, parlano i risultati”

  • Cronaca

    Proiettile calibro 9 contro palazzina in via Pescheria: chi è il destinatario dell'intimidazione?

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Tragedia sul lavoro a Foggia: urta cavi dell'alta tensione e muore folgorato

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento