Dipendenti comunali e dirigente arrestati a Foggia. Miranda: “Non ci sono palazzi intoccabili”

Arrestato il dirigente Antonio Stanchi e dodici dipendenti assenteisti. Altri sei sono stati indagati

I dipendenti comunali assenteisti

Il presidente del Consiglio comunale di Foggia commenta l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 20 dipendenti del Comune, di cui tredici sottoposti agli arresti domiciliari e sette alla misura interdittiva consistente nella sospensione dall'esercizio dei pubblici uffici, per il reato di truffa ai danni dello Stato. Altri sei sono stati indagati.

GLI ARRESTI, IL VIDEO E I NOMI

Luigi Miranda: “Da cittadino foggiano e da Presidente del Consiglio comunale ho appreso con sconforto  dell’operazione che ha portato all’arresto di alcuni dipendenti e di un dirigente del Comune di Foggia. Le indagini dell’Arma dei Carabinieri, guidata dal comandante provinciale Colonnello Basilicata, e coordinate in maniera impeccabile dalla Procura della Repubblica di Foggia, che si conferma una delle migliori d’Italia, dimostrano che non ci sono palazzi intoccabili e che questi comportamenti sono purtroppo largamente diffusi.

Questa operazione delle Forze dell’Ordine, inoltre, riafferma con forza il principio di legalità, che deve accompagnare i comportamenti di ogni cittadino, a maggior ragione se si tratta di dipendenti pubblici. Spiace constatare che il lavoro nell’Ente Pubblico anziché essere considerato un servizio alla comunità, da svolgere con serietà, onestà e decoro, viene usato per coprire disinvoltamente comportamenti illegali che offendono tutti i cittadini onesti. Sono particolarmente grato alle Forze dell’Ordine e alla Procura della Repubblica di Foggia per una operazione che tutela l’Ente pubblico e, soprattutto, le persone oneste, in particolare i tanti dipendenti che onestamente lavorano nella casa di tutti i foggiani.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento