"Spaccata" col camion, commando butta giù i cancelli di una azienda ma arrivano i carabinieri: arrestati

I residenti della zona, allertati dai forti rumori, hanno chiamato il 112. Dei cinque malviventi, i carabinieri sono riusciti a bloccarne e arrestarne due, entrambi di Cerignola. In corso indagini per identificare i complici

Immagine di repertorio

Hanno utilizzato un camion come 'testa d'ariete' per la 'spaccata' ai danni di un'azienda. L'immediato intervento dei carabinieri ha permesso di arrestare due dei cinque membri della banda, entrambi di Cerignola.

Il fatto è successo la scorsa notte, in via Faustino Trebbi, dove ha sede l'azienda Trelleborg Wheelsystem, di Budrio, nel Bolognese. Il rumore è stato forte e chiaro e, come riporta BolognaToday.it, ha svegliato i residenti della zona, che hanno quindi lanciato l'allarme al 112. 

d agire un commando di cinque uomini; avevano appela lanciato un camion DAF contro i cancelli dell'azienda, e si accingevano ad entrare per caricare i rottami ferrosi. Immediato l'intervento dei carabinieri, giunti da Budrio e Molinella, che hanno bloccato e arrestato due uomini, un 45enne e un 51enne, originari di Cerignola, mentre un loro compaesano è stato denunciato ed è ricercato insieme agli altri complici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Sequestrati a Curci beni per 16 milioni, che il commercialista "che ha manifestato concreta pericolosità sociale" stava occultando

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento