homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Rapinarono Credem di Andria, arrestati cerignolani

Secondo gli inquirenti i due, entrambi cerignolani e con precedenti specifici, avrebbero messo a segno due rapine a mano armata in danno di istituti di credito del territorio barese nell'agosto del 2011

Il personale del commissariato cittadino, di concerto con i colleghi di Andria, hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Trani nei confronti di M.A., 31enne e L.R., 36enne.  Lucafò Riccardi-2

Secondo gli inquirenti i due, entrambi cerignolani e con precedenti specifici, avrebbero messo a segno due rapine a mano armata in danno di istituti di credito del territorio barese nell’agosto del 2011. Savino Antonio-2

Secondo gli inquirenti, i due - in concorso con un’altra persona ancora da identificare – hanno fatto irruzione all’interno dell’istituto bancario “Credem” di Andria armati di taglierino e con il volto travisato da calzamaglia. Una volta guadagnato l’ingresso, dietro la minaccia dell’arma, hanno costretto i dipendenti a consegnare il denaro custodito all’interno delle casse.

Le rapine avevano fruttato ai malviventi circa 25.000 euro. Al momento della notifica dell’ordinanza, i due si trovavano già in carcere - rispettivamente nella casa circondariale di Foggia e di Trani - per un’altra rapina commessa sul territorio foggiano.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Al via i lavori su un tratto di via Trinitapoli. Buonarota: "Ma dal Comune tutto tace..."

    • Cronaca

      'Foggia a luci rosse', polizia contro prostituzione: multate 14 'lucciole', nei guai clienti

    • Cronaca

      Blitz antidroga della polizia: recuperati 15 kg di marijuana in un casolare, tre arresti

    • Cronaca

      Marijuana sotto il vigneto, scoperta piantagione a Orta Nova: arrestato 57enne

    I più letti della settimana

    • Terribile incidente in via Ascoli, scontro tra un'auto e un camion: tre morti

    • Litigio si trasforma in omicidio: accoltellato e ucciso 34enne

    • 34enne ucciso a Foggia, l’omicidio per un parcheggio: fermato il presunto assassino

    • Si apparta con una prostituta, polizia fa infuriare cliente: “Potevate almeno farmi finire”

    • Non da precedenza e provoca incidente: si ribalta auto sul cavalcavia di via Manfredonia

    • Donna rapinata in strada, 22enne le strappa la catenina d'oro ma viene riconosciuto e arrestato

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento