Bombe ed estorsioni a Foggia: 16 arresti, in corso vasta operazione con elicotteri e reparti speciali

Sono dispiegati sul terreno operativo un centinaio di militari dell'Arma dei Carabinieri, Finanzieri e Agenti della Polizia di Stato, con elicotteri e reparti speciali

++ Aggiornamenti e Video ++

Numerosi arresti per gli attentati incendiari in danno di esercizi commerciali di Foggia, estorsioni, rapina, armi e tentato omicidio .

Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di finanza, dopo una tempestiva indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di foggia, stanno effettuando, dalle prime ore della notte, una vasta operazione di polizia giudiziaria nei riguardi dei responsabili di attentati incendiari in danno di esercizi commerciali di Foggia, estorsioni, rapine, armi e tentato omicidio.

Sono dispiegati sul terreno operativo un centinaio di militari dell'Arma dei Carabinieri, Finanzieri e Agenti della Polizia di Stato, con elicotteri e reparti speciali. I particolari della operazione verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà presso la Procura della Repubblica di Foggia alle10:30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Pietra tombale sul treno tram, l'assessore Giannini conferma: "L'opera da 50milioni di euro non si fa più"

  • Sport

    L'amaro sfogo di Pirazzini: "Fa male vedere il Foggia in questa situazione. Salvezza? Più facile puntare ai playout"

  • Cronaca

    San Marco in Lamis 'Libera' il coraggio di ribellarsi alla mafia "che ha ucciso la comunità": "Perché non accada mai più"

  • Cronaca

    Dai fratelli Luciani al carabiniere Di Gennaro. La moglie di Luigi: "Quanti innocenti ancora devono morire, quanti?"

I più letti della settimana

  • Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Attimi di terrore nella gioielleria: titolare aggredito perde i sensi, cliente in ginocchio e fuga con i preziosi (arrestati)

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento