Blitz 'In Daunia venenum', traffico illegale di rifiuti e tangenti: 19 arresti nel Foggiano

Il blitz ha sgominato un'associazione dedita al traffico illegale di rifiuti, alla corruzione ed al falso. Eseguito anche sequestro di beni per 9 milioni

Immagine di repertorio

Traffico illegale di rifiuti dalla Campania alla Puglia e tangenti, nell'operazione della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, condotta all’alba, in provincia di Foggia, da polizia e guardia di finanza.

GLI AGGIORNAMENTI

Il blitz, battezzato 'In Daunia venenum', ha sgominato un'associazione dedita al traffico illegale di rifiuti, alla corruzione ed al falso. L’indagine, durata due anni, ha accertato una sistematica condotta di sversamento illegale di rifiuti provenienti dalla Campania nel territorio di Capitanata, in particolar modo in agro di Manfredonia e di San Severo.

Nel periodo di tempo preso in esame dall’indagine, si stima siano stati sversati in Capitanata oltre 100mila tonnellate di rifiuti; sequestrate decine di ettari di terreno che saranno sottoposti ad esami tecnici per accertare il possibile inquinamento del suolo e delle sottostanti falde acquifere.

I poliziotti del commissariato di Manfredonia, con la collaborazione degli agenti della Squadra Mobile di Foggia e del Servizio Centrale Operativo, con i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Bari, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 19 persone (tra la Campania e la Capitanata) e un sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 9 milioni di euro.

OPERAZIONE BLACK LAND: 13 ARRESTI

RIFIUTI BRUCIANO IN VIA CASTELLUCCIO

IL VOLTO SPORCO DI FOGGIA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ecco spiegato il motivo per cui negli ultimi anni i casi di tumore in Capitanata sono in forte aumento.

Notizie di oggi

  • Politica

    Ghetto dei Bulgari, il Comune ci riprova: lo sgombero il 27 giugno, ma l'ordinanza sarebbe sbagliata

  • Cronaca

    Con tute da imbianchino e fucili a canne mozze rapinano 'Lottomatica' in piazza Aldo Moro

  • Cronaca

    Mille euro al mese per alloggiare in una casa di riposo priva di autorizzazioni: blitz della polizia

  • Cronaca

    Diciottenne incensurato arrestato a Vieste: in casa, nascondeva 1.7 kg di marijuana

I più letti della settimana

  • Efferato duplice omicidio sulla provinciale per Apricena: uccisi a colpi di kalashnikov Ferrelli e Petrella

  • Duplice omicidio ad Apricena: due uomini uccisi a colpi di fucile nella zona industriale

  • Assaltano bancomat e aprono il fuoco contro la polizia: arrestati gli specialisti della 'marmotta'

  • Passa col rosso per accompagnare donna incinta in ospedale e aggredisce poliziotto per la multa

  • Duplice omicidio ad Apricena, è stata una mattanza: 50 i colpi esplosi, due stub nella notte

  • Scende in strada con il cane, 37enne accerchiato e rapinato da due giovani in scooter

Torna su
FoggiaToday è in caricamento