Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

In corso l'operazione di polizia "Ultimo Avamposto”, coordinata dalla DDA di Bari, che ha portato agli arresti per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga fra Foggia, Manfredonia, Vieste, San Giovanni Rotondo, Pescara e Francavilla al Mare

Immagine di repertorio

Blitz della polizia, sul Gargano, dove dalle prime luci dell'alba è in corso l'operazione "Ultimo Avamposto”, che ha portato numerosi arresti per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga fra Foggia, Manfredonia, Vieste, San Giovanni Rotondo, Pescara e Francavilla al Mare.

Una decina le persone arrestate nell'ambito dell'attività antidroga, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, dagli agenti delle Squadre Mobili di Foggia, Bari e del Servizio Centrale Operativo che ha coinvolto anche boss ed esponenti di primo piano della criminalità organizzata e mafiosa garganica.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà questa mattina, alle 10.30, in questura, a Foggia, alla presenza del questore Mario Della Cioppa, del Dirigente della Squadra Mobile di Foggia Roberto Pititto, di Eugenio Masino dello S.C.O. e di Pasquale Testini della Squadra Mobile di Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento