Possedeva 40 grammi di cocaina nel proprio podere: arrestato uomo a Foggia

La droga era nascosta all'interno di un container custodito da due rottweiler. Rinvenuti in casa gli strumenti di confezionamento dello stupefacente.

redazione 11 agosto 2012

I Carabinieri del Reparto Operativo di Foggia hanno arrestato il trentenne C. O. per possesso di droga.

Gli uomini in divisa hanno rinvenuto la sostanza, in seguito ad una perquisizione attorno all'area dove è situato il podere dell'uomo, su Via San Severo. L'uomo aveva cominciato a costruire delle mura di cinta all'interno a protezione del container a guardia del quale c'erano due rottweiler.

Accompagnati da un familiare dell'arrestato, i militari hanno rinvenuto all'interno del container 40 grammi di cocaina e un bilancino di precisione. All'interno del locale invece, sono stati ritrovati i materiali necessari al confezionamento dello stupefacente (forbici, cellophane, carta stagnola e nastro da imballaggio).

Il titolare del podere è statao rintracciato poco distante, sulla statale 16, dove a bordo di uno scooter osservava i movimenti dei Carabinieri da un'altura. Alla vista della pattuglia, ha cercato di fuggire fino a quando con lo scooter non ha urtato l'auto dei Carabinieri, ed è stato arrestato.

Annuncio promozionale

Dalle analisi di laboratorio, i Carabinieri hanno accertato che dalla sostanza sequestrata si potevano ricavare quasi 200 dosi per un valore di circa 8mila euro.
L'uomo è stato arrestato con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. 

arresti. droga

Commenti