Apricena, a fuoco capannone per stoccaggio rifiuti: distrutti compattatore e mezzi apecar

Le operazioni di spegnimento delle fiamme e bonifica dei luoghi sono andate avanti per tutta la notte. L'incendio ha causato anche il collasso parziale della copertura del capannone. Ancora da chiarire le cause del rogo

Immagine di repertorio

Grave incendio, nella notte, ad Apricena, dove le fiamme hanno distrutto il capannone della Mea - Manna ecologica ambiente Srl, ditta foggiana che si occupa della nettezza urbana. Intorno alle 23 di ieri sera, le fiamme hanno avvolto l'intero capannone - circa 350 mq - all'interno del quale vengono divisi e stoccati i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata.

Nel rogo, sono andati distrutti anche numerosi contenitori nuovi per la differenziata e danneggiati un compattatore e due mezzi scoperti tipo apecar. Sull'accaduto indagano i carabinieri. Sul posto è stato necessario l'intervento di quattro squadre dei vigili del fuoco, provenienti dai distaccamenti di San Severo e Lucera e dal Comando provinciale di Foggia. Le operazioni di spegnimento delle fiamme e bonifica dei luoghi sono andate avanti per tutta la notte. L'incendio ha causato anche il collasso parziale della copertura del capannone. Ancora da chiarire le cause del rogo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento