Dramma a Vieste. Malore in mare, muore 75enne: la tragedia nei pressi del porto turistico

E' successo poco dopo le 12. La vittima è un uomo di 75 anni, garganico di origini ma residente nel capoluogo pugliese. Forse stroncato da un malore

Immagine di repertorio

Tragedia in mare, a Vieste, dove un uomo di 75 anni, garganico di origine ma residente nel capoluogo pugliese, ha perso la vita nelle acque della spiaggia libera situata nei pressi del porto turistico.

Il fatto è successo nella tarda mattinata: intorno a mezzogiorno, l'uomo - che era in spiaggia con la famiglia - si è tuffato in mare ma è stato colpito, verosimilmente, da un malore. Immediato l'intervento del figlio e di altri bagnanti ma per il 75enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto, gli uomini della Capitaneria di Porto di Vieste e del personale del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo. 

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento