Tragedia a Siponto: avverte un malore in acqua e muore

La vittima aveva 43 anni, ha avvertito un malore mentre era in acqua ed è stato portato a riva dai bagnini dei lidi vicino al tratto di mare dove è deceduto

Le immagini in lontananza

Tragedia sul litorale sipontino intorno alle 14.30 nel tratto di spiaggia libera a metà tra i lidi 'Ultima Spiaggia' e 'Aeronautica'. Un uomo di 43 anni è deceduto probabilmente per via di un malore avvertito mentre era in acqua.

Dalle prime informazioni raccolte sembrerebbe che la vittima sia stata vista chiedere aiuto a pochi metri dalla riva, sollevando in alto le braccia. Qualche secondo dopo è crollato.

La vittima è stata immediatamente soccorsa da alcuni bagnanti e portata a riva (non è chiato se siano intervenuti anche addetti al salvataggio dei vicini lidi), ma nemmeno i tentativi dei medici del 118 sono serviti a salvargli la vita.

Sul posto polizia e carabinieri, che hanno provveduto alla copertura del cadavere in attesa di ulteriori accertamenti. Sotto choc i bagnanti.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento