Alluvione Gargano: caravan travolto e trascinato in mare, turisti salvi per miracolo

L'intervento della Capitaneria di Porto al Camping degli Ulivi a Vieste. Intervento dei Forestali anche presso il camping Selva dei Pini

Palude Mezzane

Una coppia di turisti danesi di 50 e 55 anni è stata tratta in salvo dagli uomini della Capitaneria di porto, nel corso dei servizi di pattugliamento del litorale Garganico. I due sono stati sorpresi e travolti dalla piena e trascinati in mare mentre erano all'interno del loro caravan, all'altezza del Camping degli Ulivi. Provvidenziale la presenza e l'intervento degli uomini della CdP che ha immediatamente soccorso la coppia straniera prima che il mezzo si riempisse completamente di acqua marina e fango.

I Forestali invece soccorso numerose persone in difficoltà presso il camping Selva dei Pini a Vieste, impraticabile per la presenza del fango. Forestali che a loro volta hanno rischiato di essere travolti dalle piene dell’acqua mista a fango.Circa 5mila utenze non sono raggiunge dalla rete elettriche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento