Neve e vento in Capitanata: temperature in picchiata, allerta meteo 'gialla' per le prossime 36 ore

Lo comunica la Protezione Civile Regionale: dalle 9 di domani mattina, 4 febbraio, e per le successive 36 ore sono attese nevicate fino ai 600-800m dalla tarda serata e venti, da forti a burrasca

Immagine di repertorio

Allerta meteo 'gialla' per vento e neve in Capitanata. I 'giorni della merla' sembrano arrivare in ritardo nel Foggiano dove, in seguito a giornate con temperature quasi primaverili, sono attese 36 ore di freddo, con allerta meteo 'gialla' per neve e vento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo comunica la Protezione Civile Regionale: dalle 9 di domani mattina, 4 febbraio, e per le successive 36 ore, infatti, sono attese nevicate fino ai 600-800m dalla tarda serata, sui settori centro-settentrionali, con apporti al suolo da deboli a moderati. Attesi anche venti, da forti a burrasca, dai quadranti occidentali sui rilievi; in successiva rotazione dai quadranti settentrionali a partire dal pomeriggio-sera con raffiche di burrasca forte sui settori costieri e fino a tempesta sui crinali appenninici. Si prevedono forti mareggiate su tutte le coste esposte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

Torna su
FoggiaToday è in caricamento