Aggressione shock a Foggia: l'ambulanza non arriva, dottoressa strattonata e presa a schiaffi

E' accaduto ieri durante i soccorsi prestati dalla dottoressa a un ragazzo rimasto ferito dopo in seguito a un indicente stradale

Brutto episodio a Foggia. Una dottoressa in servizio alla Asl è stata aggredita durante le operazioni di soccorso in merito a un sinistro avvenuto ieri pomeriggio alla periferia nel capoluogo dauno. 

La donna, giunta sul posto a bordo di un'automedica proveniente da Manfredonia e valutate le condizioni del ferito, aveva chiesto l'intervento di un'ambulanza ma quando dalla centrale operativa le è stato riferito che in quel momento non c'erano mezzi disponibili - nonostante la vittima sollecitasse l'immediato intervento - gli animi si sono surriscaldati e alcuni dei presenti, forse parenti, hanno reagito con violenza, invitando la donna ad accelerare le operazioni.

Una persona le avrebbe tirato uno schiaffo allo zigomo rompendole anche gli occhiali, mentre l'altra l'avrebbe strattonata e le avrebbe strappato di mano lo smartphone lanciandolo sull'asfalto. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ultim'ora, il Movimento 5 Stelle ha scelto: il candidato sindaco di Foggia è Giovanni Quarato

  • Cronaca

    Sversamenti illegali a Deliceto, M5S all'attacco: "Citare Bonassisa per danni e rendere giustizia ai morti"

  • Cronaca

    Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • Politica

    Dopo i colpi di 'bassa Lega', Antonio Vigiano riparte 'a testa alta': "Resto con Salvini ma il partito cambi rotta"

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento