Tensione a San Nicandro Garganico, due marescialli dei Carabinieri aggrediti nei pressi dell'Ufficio postale

Sono in corso le indagini dei Carabinieri per ricostruire l’accaduto e il movente dell’aggressione. I fatti avvenuti questa mattina nei pressi dell'ufficio postale centrale. I due sono ricercati

Aggressione ai danni di due Carabinieri questa mattina a San Nicadro Garganico. Stando alle informazioni raccolte da Foggiatoday, si tratterebbe del maresciallo della locale stazione di San Nicandro e di quello della vicina Cagnano Varano. I fatti sarebbero avvenuti intorno alle 11.00 nei pressi dell’ufficio postale centrale.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, uno dei due militari avrebbe riconosciuto due soggetti già noti alle Forze dell’ordine che stazionavano nei pressi dell’istituto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da lì l’aggressione ai danni del maresciallo, prontamente coadiuvato dai soccorsi nel frattempo richiesti. All’arrivo dei militari del comando di San Nicandro, i due si sarebbero scagliati anche sul secondo maresciallo, che avrebbe avuto la peggio. Trasportato all’ospedale, avrebbe avuto 40 giorni di prognosi. 20 per l’altro maresciallo. I due sono ricercati.  Sono in corso le indagini dei Carabinieri per ricostruire l’accaduto e il movente dell’aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • In arrivo un nuovo decreto, filtra una bozza: restrizioni fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro per i trasgressori

  • Capitanata sotto choc, medico muore nell'inferno del Coronavirus. "Unica colpa è di aver fatto il suo dovere"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Bollettino tragico: quattro morti in provincia di Foggia, solo oggi 120 positivi al Coronavirus in Puglia

  • Chiudono le pompe di benzina e gasolio: si comincia da mercoledì: "Da soli non ce la facciamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento