Litigio finisce a coltellate: indagini in corso in zona stazione per identificare l'aggressore

E' accaduto intorno alle 21.30 di ieri in via Podgora, a Foggia. La vittima ha riportato fortunatamente lievi ferite. Indagano i carabinieri

Accoltellamento ieri sera in via Podgora, zona stazione, a Foggia. Un marocchino, classe '90, è stato ferito al collo nell'ambito di un litigio, presumibilmente da un suo connazionale. E' accaduto intorno alle 21.30. La vittima ha riportato, fortunatamente, ferite lievi. Trasportato al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti, è stato dimesso poco dopo.

In corso le indagini dei Carabinieri per identificare l'aggressore. Al vaglio anche le telecamere della zona.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento