Paura sul Gargano: donna accoltellata nell'androne di un edifico, è in prognosi riservata (una persona è in caserma)

L'episodio è avvenuto a Ischitella. La donna è stata trasportata in ospedale. L'accoltellamento dopo un litigio con un'altra signora.

Non si conoscono i motivi e nemmeno con esattezza la dinamica, ma questa mattina a Ischitella si è sfiorata la tragedia. Due donne - probabilmente rivali in amore - si sono affrontate nell'androne di un edificio e una delle due è stata raggiunta da due coltellate all'addome.

Gli aggiornamenti sul caso

La vittima, trasportata a bordo di un'ambulanza in ospedale dopo l'intervento dei carabinieri, è ricoverata in prognosi riservata presso Casa Sollievo della Sofferenza. Le sue condizioni sarebbero gravi. Per l'accaduto i carabinieri di Vico del Gargano hanno arrestato una ragazza 20enne di origini romene.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento