Ambulanti nel mirino della polizia locale: sequestrati accessori d'abbigliamento e supporti audiovisivi contraffatti

L’ambulante, un cittadino di nazionalità marocchina, S.A. di anni 38, è stato colpito da una sanzione pecuniaria amministrativa prevista Codice Regionale del Commercio per l’importo di cinquemila euro

Le operazioni di sequestro

Nel corso della giornata del 7 novembre 2018, nell’ambito dei servizi di contrasto dell’abusivismo commerciale su area pubblica, personale della Squadra Annonaria della Polizia Locale di Foggia, in assetto S.A.D., con il supporto di unità di P.S. ha provveduto al sequestro amministrativo di accessori d'abbigliamento (35 cappellini di lana, 36 berretti con visiera, 18 paia di guanti e 117 cinture, per un totale di n. 206 pezzi), posti in vendita su area pubblica in area interdetta al commercio itinerante.

L’ambulante, un cittadino di nazionalità marocchina, S.A. di anni 38, è stato colpito da una sanzione pecuniaria amministrativa prevista Codice Regionale del Commercio per l’importo di cinquemila euro.

In altra località del centro urbano veniva altresì intercettato un ambulante intento nella vendita di supporti audiovisivi contraffatti che, alla vista degli agenti si dava a precipitosa fuga abbandonando la merce. In applicazione delle norme a tutela del diritto d’autore venivano sottoposti a sequestro penale n. 124 DVD e n. 91 CD, per un totale di 215 pezzi. Veniva altresì inoltrata la relativa informativa di resto a carico di ignoti.

sequestro 7 novembre 2018-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Foggia: quarantenne ucciso a colpi di pistola in un'area di servizio lungo la Statale 673

  • Cronaca

    Piazza Mercato...della droga, stroncato giro di spaccio tra giovani e minorenni: 11 arresti

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sulla Provinciale per Ascoli Satriano: auto fuori strada, muore una donna

  • Cronaca

    Landella richiama Salvini: "Abbiamo sgomberato campo rom in via Bari, ora vieni e libera Borgo Mezzanone"

I più letti della settimana

  • Piovono filamenti a Foggia: ecco cosa sono

  • Omicidio a Foggia: quarantenne ucciso a colpi di pistola in un'area di servizio lungo la Statale 673

  • Scacco matto della polizia allo spaccio di Piazza Mercato: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Imprenditrice muore nel Foggiano: schiacciata da un muletto in "circostanze anomale"

  • Arrestato l'uomo che ha picchiato l'autista dell'Ataf: è Carella, personaggio di spicco vicino alla criminalità locale

  • Guida Michelin 2019: l'omino che si lecca i baffi premia quattro ristoranti foggiani

Torna su
FoggiaToday è in caricamento