Al Foggia non resta che il ripescaggio. Bitonto scende in piazza e festeggia, ma con tanto di assembramenti e multe

A Bitonto festa in piazza per la promozione in Lega Pro con assembramenti e intervento della polizia

Mentre scorre l'immagine della cancellata dello stadio Zaccheria abbattuta, quella del settore ospiti della Curva Nord in viale Ofanto, quasi a voler indicare il triste epilogo per l'interruzione dei campionati di serie D quando i rossoneri erano a un solo punto dalla capolista Bitonto e con lo scontro diretto in casa, a poche ore dalla proposta del consiglio direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, che al massimo organismo federale proporrà la cristallizzazione delle classifiche al momento dell’interruzione del campionato, prevedendo in questo modo la promozione delle prime classificate di ciascun girone e la retrocessione delle ultime quattro squadre classificate di ogni raggruppamento, a Bitonto sono scattati i festeggiamenti in piazza con tanto di fumogeni, cori, assembramenti e interventi di polizia e polizia locale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le richieste del consiglio direttivo della LND, anche quella relativa ad una graduatoria di merito per gli eventuali ripescaggi laddove si verificasse una carenza di organico, sempre tenendo conto di privilegiare il valore primario del merito sportivo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento