La strategia vincente della 'Squadra Stato': "In 10 ore smantellati manufatti garantendo sicurezza e salute"

La strategia che si sta percorrendo a Borgo Mezzanone, nello 'smantellamento controllato' del ghetto sulla 'pista' percorrere è "un esempio straordinario di coordinamento di tutti gli attori sul territorio". Sintetizza così l'attività di questi giorni, il colonnello Marco Aquilio, comandante provinciale dei carabinieri di Foggia. Per far comprendere la complessità dell'operazione, spiega: "In neanche 10 ore bisogna essere in grado di smantellare manufatti, garantendo sicurezza delle persone presenti e la salute: parliamo di manufatti contenenti a volte rifiuti speciali, amanto, bombole di gas pronte ad esplodere". VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Carabiniere ucciso a Cagnano: le immagini video sul luogo dell'omicidio

  • Cronaca

    VIDEO | Bagno di folla per Vincenzo, l'abbraccio di San Severo al maresciallo dei carabinieri: "Piangiamo un amico"

  • Cronaca

    Conte abbraccia Pasquale, il carabiniere ferito: "Per come si sono svolti i fatti, lieto di avergli potuto parlare"

  • Cronaca

    VIDEO | Le lacrime e il dolore di Luigi, il papà di Vincenzo Di Gennaro: “Mio figlio amava la divisa, me lo hanno ucciso!”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento