Abbandono di rifiuti e abusivismo edilizio: deferite tre persone

Due persone sono state beccate mentre rilasciavano rifiuti speciali non pericolosi sul suolo. Sul Gargano deferito un uomo per aver realizzato un’opera urbanistica senza alcun permesso

I militari del NIPAAF e della Stazione Carabinieri Forestale di Serracapriola nell’ambito preordinato dal Gruppo CC Forestale di Foggia per controlli ambientali in provincia di Foggia, ne hanno effettuato alcuni finalizzati alla tutela ambientale.

Nel settore dei rifiuti, a seguito monitoraggio delle aree maggiormente oggetto di reati ambientali, i militari hanno sorpreso un soggetto intento a rilasciare rifiuti speciali non pericolosi sul suolo. Intervenuti sul luogo, gli uomini della forestale hanno prontamente fermato l’uomo, accertando che il trasporto dei rifuti fosse sprovvisto della necessaria autorizzazione ambientale, come previsto dall’art. 212 del D.lgs 152/06. Per tale motivo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per gestione illecita di rifiuti ai sensi dell’art. 256 co.1 il titolare dell’autocarro, nonché il proprietario dell’area adibita a deposito incontrollato di rifiuti. Nel campo della tutela del paesaggio sull’area garganica è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un altro soggetto, autore della realizzazione di un’opera urbanistica in area vincolata del tutto priva di autorizzazione paesaggistica, del permesso di costruire e in assenza del nulla osta degli enti preposti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultim'ora | Carabinieri 'rastrellano' il Foggiano: scatta il blitz anticrimine, in azione elicottero e unità cinofile

  • Omicidio: si indaga sulle ultime ore di vita di Giordano, forse l'assassino gli ha teso una trappola

  • Blitz anticrimine nel Foggiano: pioggia di arresti dalle prime luci dell'alba, 180 carabinieri alla ricerca di armi e droga

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Maxi concorso da Oss: ecco l'elenco e le date delle prove orali, in migliaia a Foggia per 2445 posti

  • Folle fuga in A14: foggiano su un'auto rubata forza posto di blocco, sfonda casello e poi si schianta contro un muretto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento