Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

AQV, Luigi Miranda: "Le istituzioni intervengano per dire no al racket"

"Le istituzioni devono fare quadrato con i cittadini e creare delle associazioni che abbiano come fine quello di combattere il racket"
Torna a AQV, Luigi Miranda: "Le istituzioni intervengano per dire no al racket"

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di bruno vespa
    bruno vespa

    Mirà e basta co ste campagne elettorali.....almeno ci sono meno cinesi che vendono prodotti cangerogeni...il problema è : come è possible che alle 23 e 30 nn ci fossero pattuglie in giro...in una città sempre priva di vita e di gente?...

  • Avatar anonimo di paola
    paola

    Concordo con Antonio, il Foggia Today è una delle poche realtà serie presenti sul nostro territorio in fatto di portali di informazione, se si leggono tutte le news e non solo quelle di parte, ci si rende conto chiaramente che c'è davvero la totale libertà di espressione, e non a caso i commenti sono altrettanto liberi. Forse il signor Bat ci era andato troppo pesante ed invece di commentare aveva giudicato qualcuno o qualcosa...comunque W Foggia Today sempre :-) (p.s. non sono amica nè parente di nessuno della redazione ;-) )

  • Foggia Today a mio parere non è schierata politicamente è un ottimo quotidiano on line di informazione locale. Bravi continuate così!!!!

  • Bat la nostra forza è proprio quella di non appartenere a nessuno, politici compresi. Per rispondere a Lei: alcuni commenti vengono cancellati automaticamente dal sistema interno, se ritenuti offensivi o se contengono alcune parole. Sicuramente sarà questo il Suo caso. Provi gentilmente a inserirlo nuovamente. Grazie

  • Avatar anonimo di bat
    bat

    gentile redazione,
    quando un utente lascia un commento, anche se a voi non piace, DOVRESTE LASCIARLO.
    sopratutto se il commento è fatto nei confronti di una classe politica completamente assente sul territorio.
    cancellare un commento di chi vi legge e vuole dire la suasignifica schierarsi politicamente e invece chi fa informazione di qualità non dovrebbe farlo.
    CREDEVO ERAVATE PIù SERI.
    VERGOGNA

Torna su
FoggiaToday è in caricamento