Pulire e igienizzare i bidoni dell'immondizia: tutti i consigli

Pulire costantemente i bidoni della spazzatura è un'operazione fondamentale per eliminare i cattivi odori in casa

I residui di cibo uniti alle temperature più alte rispetto alla media stagionale rendono la spazzatura il principale nemico dell'igiene della nostra casa. Capita spesso, infatti, che i bidoni dell'immondizia emanino cattivo odore proprio a causa degli scarti alimentari, che a loro volta possono favorire l'insorgere di germi e batteri.

Per tale ragione oltre alle classiche pulizie di casa è consigliabile occuparsi anche dell'igienizzazione dei bidoni e pulire regolarmente la pattumiera. Oggi vogliamo darvi alcuni utili consigli per pulire il secchio della spazzatura in modo ottimale e naturale.

Come igienizzare e lavare i bidoni dell'immondizia

La prima cosa da fare è rimuovere il sacchetto dell'immondizia e verificare la presenza di scarti e residui di cibo; in tal caso procedere pulendo con una spugna e dell'acqua tiepida. 

Eliminato tutto lo sporco si può procedere con l'igienizzazione. Il nostro consiglio è di preparare una soluzione con un litro d’acqua, 2 bicchieri d’aceto e alcune gocce di tea tree oil. L’olio essenziale, come l’aceto, ha una forte azione antibatterica, che disinfetta in modo naturale.

Per dei bidoni sempre puliti questo procedimento deve essere effettuato almeno una volta al mese.

Mantenere il bidone pulito: alcuni consigli

Per avere i secchi sempre puliti ecco alcuni consigli utili:

  • mettere sul fondo dei fogli di giornale perfetti per assorbire i liquidi 
  • usare il doppio sacchetto soprattutto in caso di pannolini.

Come eliminare i cattivi odori

Pulire costantemenre i bidoni dell'immondizia non è sempre efficace per eliminare i cattivi odori, che possono insorgere anche se non ci sono residui di sporco. Quindi, come riuscire a contrastere il propagarsi di sgradevoli profumi? 

Uno dei rimedi è inserire del bicarbonato sia sul fondo della pattumiera sia nel sacchetto; se gli odori sono persistenti, è meglio realizzare una soluzione di acqua e bicarbonato, da spruzzare all’interno.

Un'alternativa al bicarbonato sono i fondi di caffè o la cannella da versare sempre sul fondo del sacchetto. Un'altra soluzione 100% naturale è il limone o il sale grosso che, oltre ad eliminare il cattivo odore, riduce l’umidità.

Per liberarci definitivamente del problema, possiamo mettere da parte la pattumiera e optare per una compostiera, che restando sempre chiusa limita la proliferazione dei batteri.

Dove acquistare i secchi dell'immondizia a Foggia

Un altro consiglio per avere secchi della spazzatura puliti e in ordine è la raccolta differenziata, da preferire sia per avere una maggiore igiene in casa sia per il benessere e il rispetto dell'ambiente. Per questo è bene avere in casa vari bidoni, in modo da suddividere l'immondizia in modo adeguato.

Ecco i punti vendita dove acquistare secchi dell'immondizia in città:

Kasanova in Piazza Umberto Giordano, 59

RisparmioCasa in Via Angelo Fraccacreta, 79

Casa&Co in Via Lucera, 280

Prodotti online per eliminare il cattivo odore nella pattumiera

Compostiera

Cestino per la raccolta differenziata

Pattumiera Ecologica

Tea tree oil

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come arredare casa spendendo poco

  • Come eliminare gli insetti della dispensa

  • Come pulire il giardino in autunno

  • SOS cambio di stagione: i consigli per farlo al meglio

  • Installazione finestre: scelta dei materiali e come risparmiare in bolletta

Torna su
FoggiaToday è in caricamento