Insonorizzare casa: tutti i trucchi per liberarsi di rumori fastidiosi e dormire sogni tranquilli

Vicini molesti, traffico, attività commerciali rumorose disturbano il tuo sonno e il tentativo di rilassarti? Ecco alcuni consigli e i costi per insonorizzare casa e trovare finalmente il tuo angolo di paradiso

Vivere in un appartamento è la soluzione comoda e pratica per chi non vuole affrontare i costi eccessivi della manutenzione di una villetta. Le casa singole, anche se hanno il loro fascino, comportano continui lavori per conservare la casa efficiente e pulita.

Pur essendo consapevoli dei vantaggi di vivere in un appartamento, siete restii perché avete paura di imbattervi in vicini molesti, nel traffico tipico dei centri abitati come Foggia, o nella movida notturna che caratterizza la cittadina? In questo caso la soluzione è più facile di quello che si pensa, basta insonorizzare pareti e finestre e potrete ritornare a godervi in pieno il vostro appartamento.

Cosa fare prima di intervenire

L’insonorizzazione acustica comporta una serie di lavori che coinvolgono l’intervento diretto sulla struttura della casa, quindi per evitare di incorrere in errori, prima di agire è bene individuare la fonte del rumore. Capire se il baccano che ci tiene svegli la notte proviene dall’interno o dall’esterno è utile per stabilire se dobbiamo agire all’interno della struttura o sulla facciata esterna. La ditta a cui ci rivolgeremo, dopo un accurato sopralluogo, deciderà sa agire sugli infissi, sui soffitti o direttamente sulle mura.

Come insonorizzare gli interni

Grazie all’evoluzione della tecnologia, le modalità per insonorizzare casa sono diverse e meno invasivie rispetto ai precedenti lavori. La lana di roccia che veniva posizionata all’interno di intercapedini, oggi è stata sostituita con tecniche più pratiche e funzionali.

  • Blocchi di muratura: scegliere questo tipo di insonorizzazione, vuol dire intraprendere lavori di muratura. Anche se la tecnica è invasiva, garantisce un’ottima insonorizzazione acustica e termica, con benefici non solo sulla qualità della vita, ma anche sul portafoglio.
  • Pannelli: è l’alternativa più usata perché sono pratici, poco invasivi e il risultato è ottimo. In cartongesso, fibre minerali, legno o materiali sintetici, ogni materiale è in grado di avere il massimo delle prestazioni, senza tralasciare l’effetto di design. Attualmente molti dei pannelli sono pensati per diventare un piacevole elemento decorativo. Gli stessi possono essere applicati anche sul soffitto se il rumore proviene da lì. La controssoffittatura può essere realizzata con pannelli fonoassorbenti
  • Intonaci isolanti: tra le soluzioni è la più rapida e la meno invasiva di tutte. Basta stendere uno strato di intonaco sulle pareti e avremo la protezione dai rumori.

Come insonorizzare gli esterni

Per far fronte al rumore che viene dall’esterno le soluzioni non mancano, basta scegliere quella adatta alle nostre esigenze.

  • Insonorizzare le finestre: la prima operazione è quella di riempire con il silicone fori o buchi. Un’alternativa poco invasiva è quella di installare tende fonoassorbenti, che hanno anche il vantaggio di proteggerci dal sole e dalla calura estiva. Se il rumore è persistente, allora dobbiamo pensare di montare infissi in legno con doppio o triplo vetro, in grado di assorbire ogni tipo di rumore.
  • Porta blindata: oltre ad essere una protezione contro i ladri, questo tipo di serramento, attutisce e limita i rumori che provengono dal pianerottolo o dalle scale.

Quanto costa insonorizzare casa?

Ogni lavoro comporta una spesa, e non ha un prezzo univoco, molto dipende dall’ampiezza dell’intervento e dai materiali usati. In linea generale si può stabilire che il lavoro si aggira su un minimo di 500 euro ad un massimo di 2000, questo perché il costo dell’insonorizzazione va dai 40 ai 120 euro al m² l'insonorizzazione delle pareti al m² dai 40 euro ai 100, l'insonorizzazione di un soffitto al m² dai 30 euro ai 60 euro, l’insonorizzazione di una finestra dai 100 euro ai 300 euro

Le aziende che si occupano di isolamento acustico a Foggia e provincia

New livel snc in via Opi, 10 Cerignola

Edilsoccio in via Annino Gentile, 22

Essebi costruzioni s.r.l in via Antonio Mangano, 2

Arredare casa con la luce artificiale: scopri come

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manutenzione caldaia 2019: i costi e a chi rivolgersi

  • Come arredare casa spendendo poco

  • Come eliminare gli insetti della dispensa

  • Come pulire il giardino in autunno

  • SOS cambio di stagione: i consigli per farlo al meglio

  • Installazione finestre: scelta dei materiali e come risparmiare in bolletta

Torna su
FoggiaToday è in caricamento