Come arredare una camera da letto piccola, consigli su Foggia

Arredare uno spazio piccolo in modo funzionale non è semplice. Scopriamo come fare per ottimizzare gli spazi e rendere la camera da letto vivibile e confortevole

La camera da letto, un po’ come il bagno, è l’ambiente più intimo della casa, quello dedicato al relax e al riposo, per tale ragione arredare la camera in modo funzionale è molto importante. 

Se avete a disposizione un ambiente di piccole dimensioni è importante sfruttare al meglio tutto lo spazio senza però creare l’effetto claustrofobico, scegliendo mobili in linea con i vostri gusti ed esigenze.

Il letto

Il primo elemento d’arredo da scegliere è il letto, ovvero il protagonista della camera. Per uno spazio piccolo bisogna optare per modelli non troppo grandi; ad esempio, un letto di 140x190 oppure 160x190 è da preferire rispetto alle classiche dimensioni 180x200. 

Un altro trucco per ottimizzare al meglio lo spazio è scegliere un letto contenitore, dove riporre abiti e accessori che non entrano nell’armadio.

La scelta dell’armadio

Dopo il letto bisogna pensare alla scelta dell’armadio, che in una camera piccola può essere angolare oppure classico ma con ante scorrevoli, o ancora a ponte ideale per arredare la camera dei più piccoli.

Per dare maggiore ampiezza, vi consigliamo di optare per i modelli con specchi incorporati.

Come far sembrare più spaziosa la camera da letto piccola

Oltre alla scelta del letto e dell’armadio vi sono altri trucchetti per rendere più ampia una stanza piccola; scopriamoli insieme:

1. Usare degli specchi

Inserire degli specchi sulle ante dell’armadio oppure su una parete della camera renderà l’ambiente non solo più ampio, ma anche molto più luminoso.

2. Il giusto colore alle pareti

Per rendere la stanza più grande puntate su pareti bianche, perché danno luce e fanno sembrare l’ambiente più vasto. Se non amate il total white, vi consigliamo di optare per il grigio chiaro, il beige e il color perla dal tocco un po’ shabby chic; divieto categorico per colori più accesi, come azzurro, rosso o arancione, e per la carta da parati.

3. Tende e illuminazione

Le tende, così come tutta la biancheria, deve essere essenziale. Meglio scegliere tendaggi dalla texture leggera e rigorosamente bianchi, perché filtrano meglio la luce dall’esterno e rendono la stanza luminosa e accogliente.

Per quanto riguarda l’illuminazione, è buona norma evitare l’uso di faretti e luci a LED che creano un effetto freddo, meglio puntare su lampadari dal design moderno e minimal, in grado di rendere la camera accogliente e confortevole.

Ecco un elenco dei negozi di arredamento a Foggia

D'Angelo Arredamenti in Via Paolo Telesforo, 178​

Dotolo Mobili in Via delle Casermette, 2

Febal Casa Foggia in Via Paolo Telesforo, 37

Casarredo Foggia in Via degli Artigiani, 13

Arredamenti Pignatelli in Via Dante Alighieri, 16

Le migliori idee per arredare casa

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come arredare la stanza degli studenti: tutti i consigli più utili

  • Pulire il piano cotture: 5 infallibili metodi naturali

  • Contratti d'affitto per gli studenti universitari

  • Arredamento casa per l'autunno: tutte le decorazioni di tendenza

  • Montascale per la sicurezza e la mobilità di anziani e disabili

  • Sistemi domotici per finestre, il massimo comfort in casa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento