Sunday Morning

Sunday Morning

Diario di un anarchico foggiano

Dal blog #SundayMorning di Michele Fiscarelli

Foto pagina FB - Pietro Iemmello

Da Dò a Dà. Da Dà a Dò! Sembra talco ma non è. Serve a darti l'allegria! Echeggia minaccioso l'inno di guerra negli spogliatoi dello stadio "Pino Zaccheria". Il team di gladiatori capitanato da Roberto De Zerbi affila le armi, mentre la terra trema sotto gli scarpini degli avversari. In campo i satanelli sfoggeranno la loro classe e, guidati dal capitano che il Tavoliere ci invidia, abbatteranno la torre trafiggendo la rete con forza ed onore.

Alle 18, come per magia, si fermeranno... gli orologi. L'arbitro metterà la palla al centro, decreterà l'inizio del match. La città comprenderà che domenica - checché se ne dica! - è sempre domenica. E mentre gli undici leoni, diavoli rossoneri, spiriti guerrieri, scateneranno l'inferno, noi in religioso silenzio saremo al loro fianco, (allo stadio od incollati allo schermo) per sancire l'inizio di una nuova era. Let's keep calm and silent, please!

Social network: about.me/michelefiscarelli

Sunday Morning

Rubrica di notizie false e tendenziose. Può causare tosse, mal di gola, vertigine e stato d'incoscienza. Leggere attentamente il foglio illustrativo prima dell'uso. Se il disturbo persiste, consultare il medico

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento