Salto della corda: perché fa bene e quali sono i benefici

Uno sport semplice da praticare ovunque, in palestra o all'aria aperta. Scopriamo tutti i benefici del salto con la corda

Il salto con la corda è una delle attività sportive che sta avendo maggiore successo.

Il motivo è presto detto; si tratta di uno sport che non richiede troppi attrezzi, basta semplicemente una corda e un abbigliamento sportivo; in più, può essere praticato ovunque, sia in palestra sia all'aperto.

A chi è rivolto? Questa attività è adatta a tutti, donne, uomini e anche bambini, perché oltre a tonificare è anche molto divertente.

I benefici del salto con la corda

Saltare la corda non è semplice, per imparare bisogna allenarsi ed essere costanti. Una volta imparato, però, non si dimentica; un po' come andare in bicicletta.

Questa nuova disciplina sportiva ha enormi benefici sul nostro corpo:

  • fa dimagrire, in soli 15 minuti si possono bruciare all'incirca 200 Kcal
  • tonifica i muscoli delle gambe e dei glutei
  • rinforza i muscoli delle braccia e delle spalle
  • snellisce i polpacci
  • migliora la postura
  • aumenta la massa muscolare
  • migliora l'equilibrio
  • rinforza la parete addominale

Oltre a tutti questi benefici, praticare il salto della corda è economico perché può essere praticato ovunque. Cosa occorre? Solo una corda, scarpe da ginnastica e una tuta.

Inoltre, è uno sport completo, in quanto sollecita tutti i muscoli del corpo; ma non è tutto perché la corda favorisce la circolazione sanguigna, migliorando il ritorno venoso, rinforza il cuore, migliora la respirazione e ha un'azione contro la cellulite e le adiposità localizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento