Sopracciglia: come prendersene cura e stimolare la ricrescita

Come prendersi cura delle sopracciglia e stimolarne la ricrescita, per uno sguardo accattivante

Le sopracciglia incorniciano il viso e donano intensità allo sguardo. 

E' importante prendersene cura, pettinandole e utilizzando prodotti specifici per favorirne la ricrescita soprattutto se si è ecceduto con la depilazione.

Cosa usare per stimolare la ricrescita

I primi prodotti efficaci per favorire la ricrescita delle sopracciglia sono gli integratori naturali a base di biotina, essenziale non solo per la crescita di peli e capelli, ma anche per il benessere della pelle e delle unghie.

Se preferite usare prodotti facilmente reperibili a casa, vi consigliamo di fare scorta di oli naturali come l'olio di ricino, l'olio di oliva e l'olio di mandorle dolci, che grazie alla vitamina E favoriscono la ricrescita.

Vi consigliamo di utilizzare oli bio e spremuti a freddo, da applicare sulla zona interessata massaggiando delicatamente.

Un altro olio da poter usare è quello di cocco, oppure, una crema all'aloe vera perché grazie alla sua azione stimolante sui follicoli favorisce la ricrescita dei peli.

Infine, un altro metodo per prendersi cura delle sopracciglia è effettuare uno scrub almeno una volta a settimana, in modo da eliminare le cellule morte e favorire la circolazione e il rinnovamento cellulare.

Lo scrub può essere effettuato anche con prodotti casalinghi, ad esempio per un'azione esfoliante potete mescolare dello yogurt con un po' di miele e di zucchero, massaggiate delicatamente per qualche minuto e risciacquate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento