5 alternative vegetali al latte vaccino

Le alternative vegetali al latte vaccino per gli intolleranti al lattosio e per chi vuole stare leggero a partire dalla colazione

Il latte vaccino può essere sostituito con diverse bevande vegetali gustose, leggere e altamente digeribili. 

L'alternativa vegetale è indicata non solo per vegetariani e vegani, ma anche per gli intolleranti al lattosio.

Queste bevande possono essere consumate a colazione con i cereali, e impiegate nella preparazione di dolci da forno.

Scopriamo insieme come si può sostituire il latte vaccino.

1. Latte di soia

Il latte di soia è l'alternativa più conosciuta e consumata. Questa bevanda è ipocalorica e proteica, e si ottiene dalla lavorazione dei semi di soia, meglio se biologici e non OGM.

Non contiene colesterolo e ha un indice glicemico molto basso, quindi può essere consumata anche dai diabetici e da chi soffre di colesterolo alto. 

2. Latte di cocco

Il latte di cocco è una delle bevande vegetali più gustose, perché si ricava dalla polpa della noce di cocco macinata e mescolata con acqua.

Ricco di grassi saturi, sali minerali, come magnesio e selenio, e fibre, il latte di cocco favorisce il transito intestinale e ha proprietà antivirali.

3. Latte di avena

Ideale da consumare a colazione, ad esempio per preparare il porridge, il latte di avena è ipocalorico ed è ricco di fibre che aiutano il transito intestinale.

Povero di grassi, è privo di glutine e ricco di vitamine; in più, contiene l'acido folico e i beta-glucani che aiutano a ridurre il colesterolo cattivo.

4. Latte di riso

Una delle bevande vegetali più digeribile è il latte di riso, ideale per gli intolleranti al lattosio e i celiaci. Privo di colesterolo, questo latte ha poche fibre, per cui è perfetto da consumare per chi soffre di colon irritabile. 

Il latte di riso viene spesso integrato con minerali e vitamine come la E, la D e la B12, di cui ne è particolarmente povero.

5. Latte di mandorle

Il latte di mandorle si ottiene dalla lavorazione delle mandorle lasciate in infusione per diverse ore. Molto apprezzato e diffuso, questo latte vegetale esiste sia nella versione zuccherata sia senza zuccheri aggiunti.

Ha un sapore dolce, è ricca di zuccheri semplici e grassi insaturi, ma povera dal punto di vista proteico; così come il latte di cocco, può essere usato per la preparazione di diverse tipologie di dolci.

Il latte di mandorla è, inoltre, ricco di vitamina E, un antiossidante naturale, e di sali minerali come zinco, magnesio e fosforo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento